Category Archives: Ho ferito il mio ragazzo

Ho ferito il mio ragazzo

By | 21.05.2021

Questo istinto primordiale ha un enorme impatto su come gli uomini si sentono nei confronti dei loro partner romantici. Leggi la mia storia personale per scoprire come funziona. Nel frattempo, continua a leggere la mia guida su come salvare una relazione dopo che hai tradito.

Situazioni come questa accadono abbastanza spesso. Siamo stati tutti in situazioni difficili, quindi volevo aiutarti. Ho scritto su questo argomento in modo che tu sappia esattamente cosa fare e come farlo.

Le persone imbrogliano per una serie di motivi diversi. Se il tuo ragazzo ti ha mai tradito, potresti decidere di tradirlo per vendicarti o per farlo stare male. Mentre affronti la tua situazione di imbroglio, dovresti cercare di determinare i motivi per cui hai deciso di imbrogliare. Dipende davvero dal motivo per cui hai deciso di imbrogliare.

Probabilmente stavi pensando solo a te stesso e ai tuoi bisogni in quella situazione. Potrebbe anche esserci una combinazione di ragioni per una persona. Le persone feriscono sempre le persone che amano, sfortunatamente. Non ha molto senso, ma sicuramente succede. Non significa necessariamente che li ami di meno, ma potrebbe essere un segno di altri problemi di relazione.

Procedi con cautela quando chiedi consiglio. Probabilmente non hai voglia di rivelare tutti i dettagli ai tuoi amici a causa di come potrebbero reagire.

Se hai un amico intimo di cui ti fidi, potresti parlare con lui della situazione. Prova solo a tenerlo insieme. Dovresti stare attento a quello che dici. Puoi cercare online una chat di consulenza anonima.

Alcuni di questi possono costare denaro, ma di solito non sono troppo costosi e dovrebbero valerne la pena in questa situazione. Assicurati solo di non peggiorare le cose per la tua relazione. Vuoi assicurarti di farlo bene e di dire quello che devi dire. Saresti piuttosto turbato e ferito. Non esagerare e far sembrare che tu stia solo cercando di conquistarlo, ma fagli sapere che ci tieni ancora a lui e che vuoi stare con lui. Dovresti semplicemente spiegare che sei stato infedele.Sono una ragazza di 23 anni e sono stata con il mio ragazzo per 8 anni vivendo una storia a distanza.

Io non uscivo mai, aspettavo sempre che tornasse lui ogni due settimane e mi bastava. Durante questa crisi non ha fatto assolutamente nulla per recuperare il rapporto anzi, diceva che dovevo essere io a fare passi verso di lui ma io non avendo stimoli non ci riuscivo. Ogni volta che tornava da me e tornavamo a fare le cose di sempre, io sentivo la monotonia, avevo anzi bisogno di stare con le mie amiche piuttosto che con lui.

Ovviamente poi dopotutto son venute a mancare tante cose, le attenzioni soprattutto. Ho iniziato davvero a pensare se ne valesse davvero la pena rimanere altri anni a distanza e la crisi non aiutava affatto.

Lui comunque mi ha lasciata, mi ha umiliata per tutto il paese raccontando questo episodio a tutti conoscenti e non. Mi ha ammesso che il giorno dopo che era tornato ha conosciuto una ragazza e si sente tuttora con questa qui.

Non so cosa fare, se lasciargli del tempo per smaltire la rabbia, se fare qualcosa adesso prima che passi troppo tempo e magari si avvicini a qualcun'altra. Vi prego, aiutatemi. Le relazioni a distanza sono molto difficili da equilibrare:I vostri momenti di allontanamento sono stati lunghi e molto ripetititivi.

Sembra quasi nella natura delle cose che una ragazza possa immaginare e arzicocollare una storia di amore alternativa. Essa nasce dal desiderio di sentirsi non completamente abbandonato e dalla speranza che tutto possa ritornare a prima. Se tra voi esistono forti sentimenti,provate a ricominciare con sincero sentimento;se sono rose fioriranno.

Dr Luciano Di Rienzo. In terzo luogo, tu hai cominciato ad allontanarti emotivamente da lui trovando noiose quelle cose che invece prima erano per te gratificanti e piacevoli e per giunta gli hai mentito accettando il corteggiamento e flirtando con l'altro ragazzo anche se, come dici, non sei andata oltre e non sei stata creduta.

Ora se sei pentita puoi solo provare a chiedere scusa e spiegare meglio come sono andate le cose ma penso sia difficile che tutto torni come prima anche se te lo auguro. Cordiali saluti. Gennaro Fiore medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna Salerno. Cara Giulia, i rapporti amorosi sono questioni complesse, soprattutto quando sono a distanza.

Eri una bambina ed in questi 8 anni sarai certamente cambiata e crescita, si saranno modificate le tue idee, le tue emozioni, i tuoi bisogni.

ho ferito il mio ragazzo

Un rapporto deve evolvere e crescere insieme a noi, si deve in qualche modo adattare a questi cambiamenti. Fatto sta che ad un certo punto ti sei spenta nella tua relazione ed hai aperto spiraglu di vita esterna che, da quel cge dici, non avevi prima.

Nin sei solo una fifanzata: sei una giovane donna, un'amica, una ragazza cge ha bisogno di divertirsi e tanto altro Hai in qualche modo, da quel che dici, compreso quanto quella che ti sembrava "monotonia" fosse invece una parte stabile e fonte di sicurezza, importante per te.

Ora cogli l'occasione si fare ulteriore chiarezza dentro di te, scava in te stessa e cerca di capire. Cosa mi manca? Cosa desidero dal mio compagno?

Ho deluso il mio ragazzo!!

Cosa vogluo per mw e la mia vits? Quali sono i miei obiettivi ed i miei bisogni? Continui a fare le cose le piacciono, frequenti le amiche, stia e fedele a se stessa come ha fatto in passato.

Buona giornata. Cara Giulia, leggendo il titolo della sua lettera mi aspettavo tutta un'altra storia. Da quello che racconta il suo ragazzo non ha avuto per lei lo stesso rispetto, raccontando in giro cose non vere.

E' questo che crede di meritare Giulia?Siamo stati insieme per sei anni, ma purtroppo non ero una buona ragazza per tutti loro. Ecco cosa ho passato dopo quella notte:. All'inizio, stavo negando.

La mattina dopo aver dormito con qualcun altro, non provavo alcun senso di colpa. Quel giorno al lavoro, stavo bene, stavo flirtando con il ragazzo con cui ho dormito e non mi sono pentito di nulla Ho tradito il mio ragazzo - l'unica persona con cui abbia mai dormito, la persona che mi amava. Come potrei farlo? Ero troppo gentile con lui. Quella notte, ho chiamato mia zia e ho confessato tutto. Ero un completo disastro. Ho cercato di evitare di affrontare quello che ho fatto.

Sono tornato al college e mi sono buttato nel lavoro scolastico. Era impegnato con la scuola, e mi sono fatto impegnato a cercare di non ricordare a me stesso quello che facevo.

Ho evitato il mio ragazzo costantemente. Lui chiamerebbe e io lo metterei alla segreteria telefonica; vorrebbe venire per il fine settimana e ho inventato delle scuse.

Non potevo guardarlo. Il mio ragazzo l'ha visto, scopato e ha iniziato a chiedere un milione di domande. Ho mentito, dicendo che era un messaggio di gruppo per tutti noi che abbiamo lavorato insieme. Ha detto che mi credeva, ma ero in allerta per assicurarmi che nulla del genere potesse accadere di nuovo. Ho detto ai miei genitori cosa ho fatto. Lo so. Mi hanno dato il consiglio di provare a superarlo e mi hanno confortato dicendo che ero al college e che gli errori capitano.

Sono andato alla consulenza. Dopo essermi sentita in colpa per l'esaurimento dei miei genitori, ho deciso di chiedere aiuto al centro di consulenza del mio college. Speravo in una persona con cui parlare senza giudicare, ma lei era una cristiana incallita e peggiorava solo la mia ansia.Sono tutti contro di me, mi sento sola ed abbandonata.

Sto soffrendo tantissimo. INizio con dire che io 19 anni ed il mio ragazzo 22 vivevamo la nostra storia intrisa di lontananza ed amore. Ci vedevamo poco si perche lui fa il marinaio e io ho finito da poco la scuola ma comunque riuscivamo a stare insieme molto piu di altre coppie nella nostra stessa situazione.

ho ferito il mio ragazzo

Ha scoperto da un suo amico un mio gesto,un tradimento che lui non si sarebbe mai aspettato. UN periodo difficile sia per me sia per lui in cui decidemmo di prenderci un periodo di pausa, io avevo un concorso importante,lui era sottoposto giornalmente a stress continuo,non vi era dialogo tra di noi,ci sentivamo SOLO per litigare.

Ecco, in questa situazione,in questo periodo nero, io sono caduta,ho ceduto alle lusinghe di un ragazzo molto molto piu grande di me che era insistente e bravo solo con le parole.

Mi sentivo in colpa, non avevo mai baciato le labbra di un altra persona oltre a quelle del mio ragazzo dato che stiamo insieme da quando io avevo 13 anni e mi ha cresciuta. Ero la sua bambina e mi trattava come una principessa. MI sentivo tremendamente in colpa per quello che era successo,anche se non non sentivo il mio ragazzo piu o meno da una, due settimane ed avevamo deciso di prenderci una pausa. Sono tornata subito a casa ed ho pianto tutta la notte.

Dopo il concorso ho preso il pullman e dopo tanti km e 13 ore di viaggio sono andata da lui, avevo bisogno delle sue carezze e di ritornarci insieme. Se non fossi andata non ci saremmo mai piu rimessi perche ci saremmo visti dopo due mesi e la cosa sarebbe diventata piu complicata cosi decisi di partire e di passare 3 giorni con lui,pochi ma belli ed intensi.

Continuava a scrivermi e a propormi di uscire ma non ho mai accettato dopo qeullo che era successo un bacio orribile e disgustoso. Mi scrisse poi il giorno del mio compleanno dedicandomi una canzone mentre io aspettavo gli auguri del mio ragazzo che sono arrivati il giorno dopo. Successivamente mi scrisse per chiedermi come fossero andati gli esami e se volessi andare a casa sua per un caffe io risposi, sisi poi passo, giusto per togliermelo davanti e poi gli scrissi: non vengo.

Sono disperata io non riesco a vivere senza di lui. Lo so che non ci sono gustificazioni plausibili a quello che ho combinato ma io lo amo con tutta me stessa. Tags il mio ragazzo mi ha lasciata perche ho tradito. In te non vedo nulla di cui colpevolizzarti, hai iniziato la tua storia a 13 anni!

URLO IL NOME DI UN ALTRO RAGAZZO MENTRE DORMO... *PRANK AL MIO RAGAZZO*

Ribadisco a 13 anni! Ed il tuo ragazzo non riesce a superare un bacio? I cani sono mitici. Purtroppo ci sono azioni che non vanno fatte e stop visto che non tutti sanno perdonare. Buona fortuna. Che questo ci provava con te? Non devi per forza essere gentile, cerca di essere categorica con chi non ti interessa.

Io spero davvero che lui ti perdoni.

Ho tradito il mio ragazzo ed il nostro migliore amico

Vi eravate presi un momento di pausa e questo ti ha dato solo un bacio e dopo tu lo hai respinto. Tu poi stai con questo ragazzo da quando avevi 13 anni. Mi dici che fa il marinaio e che purtroppo non potete vedervi spessissimo. Io ho un dubbio. Ma se lui non lo capisce o vuole farti passare per quella che non vuole stare con lui, io credo che sotto ci sia qualcosa.

Capisco che ci stai parecchio male, ma forse vi siete messi insieme troppo presto. Quelle sono veri e propri tradimenti. Trovo le tue parole sincere. Sito web. Aggiornami via email sui nuovi commenti. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.Nicholas Faggi, 19 anniuno dei due ragazzi di Cesenatico accoltellati nella rissa scoppiata sabato notte in piazza Costa, dice la sua sul grave episodio di violenza e racconta come sono andate le cose.

Leggi anche Ore contate per gli aggressori di piazza Costa. Io a quel punto ho portato via il mio amico e loro hanno portato via uno del branco, ma da un angolo hanno iniziato a rompere e lanciare bottiglie di vetro; poi uno di loro ha tirato fuori un coltello, mi ha conficcato la lama nel gluteo sinistro e ha colpito alla schiena un altro ragazzo". Lei conosce i ragazzi che hanno scatenato la violenza?

In questi giorni ognuno dice la sua riguardo la rissa, si ascoltano e si leggono commenti di ogni genere, lei cosa ne pensa? Trump torna sul palco, 'Biden sta distruggendo il Paese'.

Matteo Berrettini non fa il modesto. Vasco Rossi, il messaggio ai detenuti: "Tenete duro, date un senso a questa situazione". Crostata al cioccolato e ciliegie. Sapevi che ti bastano diecimila passi per essere in forma smagliante e avere gambe toniche? TIM lancia servizio Internet satellitare fino a megabit. Bayern Monaco, Goretzka posa con una bandiera in mano.

Ecco come sta adesso. Borlotti in insalata rustica. La Cina autorizza il vaccino dai 3 ai 17 anni. Rifiutare vaccino in azienda: cosa succede se non ci si immunizza senza giustificato motivo. Simone Cristicchi: "Se sono diventato un artista lo devo alla scomparsa prematura di mio padre". Vaccinazioni, la notte dei mille tra fiale e deejay.

Roland Garros, Berrettini raggiunge negli ottavi Musetti e Sinner. Dopo la droga, il plagio: continua l'attacco ai Maneskin. Il vizio della regina Elisabetta?Nella guida di oggi analizzeremo tre casi differenti che possono presentarsi dopo che hai deciso di chiudere la relazione con il tuo ragazzo.

ho ferito il mio ragazzo

I momenti di down capitano a tutti dopo che la relazione finisce, soprattutto man mano che passano i primi giorni. Per capire se hai preso la decisione giusta poniti le seguenti domande:. Quali erano i punti di forza della nostra relazione?

E i punti deboli? Veniamo ora al primo caso: hai lasciato il tuo ragazzo ma ti stai rendendo conto che ti manca davvero tanto, forse troppo.

Non esistono uomini o donne che, dopo aver lasciato il proprio partner, non attraversano momenti di nostalgia o tristezza. Parliamo di una reazione comprensibile ed umana di fronte al distacco che, come ti dicevo, interessa tanto gli uomini quanto le donne. Questo, chiaramente, a patto che tu non stia pensando di voler tornare con lui.

Il Codice Della Riconquista. Insomma, prima di dire qualsiasi cosa vorrei porti una domanda, e vorrei che tu ragionassi seriamente sulla risposta:. E-book Consulenze Menu. Ho lasciato il mio ragazzo, ma mi manca e mi sono pentita…. Redazione Febbraio 4, RicominciareRiconquista. Contenuti nascondi. Ho lasciato il mio ragazzo: come capire se ho preso la decisione giusta.

Ho lasciato il mio ragazzo ma mi manca. Ho lasciato il mio ragazzo e mi sono pentita. Ho lasciato il mio ragazzo e non mi cerca. Potrebbe interessarti anche:.

Come riconquistare un ragazzo in meno di 30 giorni: ecco cosa fare. Cosa Fare? Come smettere di soffrire per amore: guida completa e 4 consigli pratici. No contact per far tornare un ex: psicologia, durata ed effetti.Nella guida di oggi analizzeremo tre casi differenti che possono presentarsi dopo che hai deciso di chiudere la relazione con il tuo ragazzo. I momenti di down capitano a tutti dopo che la relazione finisce, soprattutto man mano che passano i primi giorni.

Per capire se hai preso la decisione giusta poniti le seguenti domande:. Quali erano i punti di forza della nostra relazione? E i punti deboli? Veniamo ora al primo caso: hai lasciato il tuo ragazzo ma ti stai rendendo conto che ti manca davvero tanto, forse troppo. Non esistono uomini o donne che, dopo aver lasciato il proprio partner, non attraversano momenti di nostalgia o tristezza.

Ho tradito il mio ragazzo ma lo amo ancora (cosa dovrei fare?)

Parliamo di una reazione comprensibile ed umana di fronte al distacco che, come ti dicevo, interessa tanto gli uomini quanto le donne. Questo, chiaramente, a patto che tu non stia pensando di voler tornare con lui.

Il Codice Della Riconquista. Insomma, prima di dire qualsiasi cosa vorrei porti una domanda, e vorrei che tu ragionassi seriamente sulla risposta:.

E-book Consulenze Menu. Ho lasciato il mio ragazzo, ma mi manca e mi sono pentita…. Redazione Febbraio 4, RicominciareRiconquista. Contenuti nascondi. Ho lasciato il mio ragazzo: come capire se ho preso la decisione giusta. Ho lasciato il mio ragazzo ma mi manca. Ho lasciato il mio ragazzo e mi sono pentita. Ho lasciato il mio ragazzo e non mi cerca. Potrebbe interessarti anche:.

Come riconquistare un ex dopo mesi o anni: la guida completa. Cosa fare quando si viene lasciati: tutto quello che devi sapere. Come ricontattare un ex con un messaggio: 4 esempi efficaci.


thoughts on “Ho ferito il mio ragazzo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *